Pelle del Viso Spenta e con Discromie

7 prodotti

ATTIVI PURI VITAMINA C + ALFA-ARBUTINA 30 ml

Illuminante antiossidante

( 5 )
49,00 €

-25%

36,75 €

ATTIVI PURI CREMA VITAMINA C + ACIDO FERULICO

Illuminante antiossidante

( 7 )
49,00 €

-25%

36,75 €
+50% IN REGALO

ATTIVI PURI VITAMINA C + ALFA-ARBUTINA 50 ml

Illuminante antiossidante

( 8 )
54,00 €

-25%

40,50 €
NOVITÀ
35,00 €
BEST SELLER
68,00 €

-25%

51,00 €
Senza siliconi
68,00 €

-25%

51,00 €
68,00 €

-25%

51,00 €

Pelle spenta, colorito grigiastro e macchie sulla pelle del viso possono rappresentare un problema alquanto fastidioso. 

Se la pelle spenta ed opaca è un problema che può colpire tutte le donne almeno una volta nella vita, le discromie cutanee possono derivare da particolari fattori.

 

Cosa sono le discromie cutanee e da cosa dipendono?

 

Le discromie cutanee rappresentano alterazioni del normale colore di pelle. Di norma, queste macchie del viso sono causate da un eccesso o un difetto di melanina. In base ai livelli di melanina si parla di: ipercromia o ipocromia.

La presenza di lentiggini o efelidi sulla pelle rappresentano dei tipici casi di ipercromia. In questi casi, la pigmentazione aumenta di intensità e la pelle tende ad apparire più scura in determinate zone.

Al contrario, l’ipocromia si manifesta quando il pigmento della pelle è limitato o assente. È questo il caso di quei soggetti che soffrono di vitiligine o albinismo. 

 

Oltre a queste particolari situazioni, esistono altri fattori che incidono sulla comparsa di macchie sulla pelle nel corso della vita:

  • Lentigo senili: macchie scure e tonde presenti sulla pelle del viso e sulle mani e tipiche dell’invecchiamento cutaneo. Con il passare del tempo infatti i meccanismi che si occupano della produzione di melanina possono venire meno e indurre una sua irregolare distribuzione sulla pelle.
  • Lentigo solari: macchie di colore tendente al nocciola che si presentano in seguito ad un’eccessiva esposizione ai raggi solari senza l’uso di una adeguata protezione solare. Per prevenire l’insorgere di questa tipologia di macchie è importante proteggere la pelle dall’azione dei raggi UV, ai quali siamo sottoposti tutti i giorni. Per questo motivo, Collistar consiglia Gocce Magiche Protettive SPF 50, da inserire all’interno della skincare routine quotidiana 365 giorni l’anno.
  • Melasma e cloasma: macchie cutanee di colore marrone che possono comparire come effetto collaterale di farmaci a base di estrogeni oppure a seguito di alterazioni ormonali come in gravidanza.

 

Per trattare il problema delle discromie della pelle, l’Acido Glicolico aiuta ad esfoliare gradualmente la pelle, rinnovando il turn over cellulare cutaneo, illuminando l’incarnato e minimizzando le imperfezioni. 

Per un’azione più intensa, il Concentrato Anti-macchia Acido Glicolico + Niacinamide è particolarmente indicato per schiarire le aree iperpigmentate e intervenire sul processo di melanogenesi. Utilizzato mattina e sera, questa trattamento antimacchie per il viso attenua le discromie dovute a sole, invecchiamento cutaneo, acne o alterazioni ormonali. 

 

Una condizione più frequente è invece il caso della pelle spenta. 

 

Pelle spenta, cause e rimedi

 

La pelle opaca o grigiastra può essere influenzata da vari fattori, legati a condizioni ambientali o abitudini di vita alle quali il corpo viene sottoposto. 

In primis, la disidratazione che influisce sulla luminosità della pelle, rendendola oltre che grigiastra anche ruvida e screpolata.

Anche la mancanza di ossigenazione dell’epidermide rallenta la riproduzione cellulare, rendendo la pelle più opaca. Questo effetto viene di norma generato dalla presenza o meno di inquinamento dell’aria, così come dal fumo. 

 

Infine, anche lo stress o l’insonnia possono incidere sulla salute della pelle, rendendo la pelle più grigia ed evidenziando borse e occhiaie.

 

In questa situazione, l’uso di una skincare routine finalizzata ad idratare e illuminare l’incarnato può essere di grande aiuto nel dare nuova vitalità alla pelle. La linea Attivi Puri Vitamina C di Collistar, è particolarmente indicata per questo genere di problema. 

La Vitamina C infatti dinamizza e fortifica la pelle, rendendo l’incarnato più uniforme e luminoso. Abbina il siero viso Vitamina C + Alfa-Arbutina alla crema viso Vitamina C + Acido Ferulico per un’efficacia potenziata.

Trovaci vicino a te